16 luglio 2017 • Notizia

Il produttore di Fire Emblem Warriors ha tenuto il progetto nascosto fino all’approvazione

Da un estratto di una lunga intervista che gli sviluppatori di Fire Emblem Warriors hanno avuto con la rivista giapponese Nintendo Dream, veniamo a conoscenza di come il gioco sia rimasto ignoto al resto dello staff prima dell’approvazione.

ND: Potremmo avere qualche dettaglio sullo sviluppo del gioco?

Hayashi: Con giochi come Samurai Warriors: Chronicles per 3DS, abbiamo aggiunto la funzione alquanto tattica che permette al giocatore di cambiare il personaggio controllato in tempo reale con il touch screen. È stata una funzione molto gradita, perciò vedemmo di includerla anche in Hyrule Warriors Legends per 3DS. Nonostante i personaggi a schermo erano minori rispetto alla versione Wii U, penso che ciò abbia permesso al gioco di avere una strategia più profonda. Poi pensai ‘Se applicassimo ciò con il triangolo delle armi di Spada, Lancia e Ascia, potrebbe funzionare molto bene con Fire Emblem’, e quella fu la scintilla.

ND: Capisco.

Hayashi: Fui subito in grado di immaginarmi di ordinare a un Cavaliere di andare in ‘questo posto’ e annientare i nemici sfruttando questo vantaggio. Perciò quando contattai i membri della nostra compagnia a cui piace Fire Emblem, dandogli questa ‘missione top-secret’, abbiamo creato un documento di proposta per Fire Emblem Warriors, per il quale dichiarammo di ‘voler creare un Warriors in cui si possano combattere i nemici mentre si può anche cambiare personaggi e classi’.
Non ne parlai con nessun’altro della compagnia (ride). Dopodiché, quando avemmo la chance di parlare con Nintendo, quando ci offrirono di ‘farci qualcosa per una nuova console’, pensai ‘Questo è il momento che aspettavo!’ e diedi la proposta quel giorno.

-Tutti ridono-

Hayashi: Quando lo feci, Nintendo disse ‘Va bene’, perciò il prodotto venne deciso immediatamente.

Usuda: Ai tempi non sapevo nulla di questa interazione.

Hayashi: Ai tempi, Usuda stava ancora dando del suo meglio nella creazione di Hyrule Warriors Legends. Perciò lo chiamai per fare una chiacchierata e gli chiesi ‘Ti piace Fire Emblem?’ (ride).

Fonte: GoNintendo

Autore: Salvatore "Mirax96" Mirabelli

La sua aspirazione rimarrà sempre quella di tradurre, ma viene spesso beccato in giro sul web a fare ogni volta qualcosa di diverso, ma sempre relativo ai videogiochi... Youtuber, Smasher... E ORA BAZZICA CON QUELLI DI NINTENDOOMED!?