18 settembre 2015 • Notizia

Nuovi brevetti di Nintendo mostrano due progetti per dei singolari controller

Sarà un caso il fatto che più il tempo passa, più ci si avvicina al reveal di Project NX e sempre più frequentementente emergono nuovi brevetti di Nintendo riguardanti componenti hardware? Forse no, ma al momento non c’è modo di saperlo con certezza.
Ma chissene, dopotutto, è giunto il momento di speculare su due nuovi brevetti pubblicati appena ieri.

C’è da precisare che i seguenti, in realtà, non sono stati depositati direttamente da Nintendo, bensì da alcuni ingegneri impiegati presso la compagnia di Kyoto. Purtroppo, non c’è dato a sapere il motivo.

Il primo brevetto ci mostra un controller che assomiglia vagamente al Wii U Gamepad (e non è la prima volta che un controller con uno schermone al centro si intravede in uno di questi documenti), ma che presenta alcune cruciali differenze, ovvero presenza di soli due tasti frontali, invece dei più consueti quattro, e di due circle pad al posto dei due analogici.
La differenza più succosa, tuttavia, è da ricercare nei tasti dorsali, pensati per funzionare a mò di rotellina centrale dei mouse dei computer e che nella pratica permetterebbero, ad esempio, di scorrere inventari e menù vari in maniera più veloce.

Fonte.

L’altro controller brevettato, invece, è basato su tecnologia aptica e consiste in una tavoletta tattile con funzione rumble “settoriale”, vagamente simile a quella del controller Xbox One per intenderci.
Su questo pezzo di hardware, purtroppo, non c’è molto altro da dire.

Fonte.

Ed è tutto qui, che ne pensate di queste idee? Vi piacerebbe vederle implementate nella prossima console di Nintendo?
In ogni caso, tenete a mente che i design mostrati in questi progetti sono sicuramente placeholder, disegnati in questo modo al solo scopo di descrivere ed illustrare le tecnologie e non i device che potremmo vedere in vendita in futuro.

Autore: Gianmarco "Jun" Turchiano

Fa il tuttofare mentre veste i panni del capo. Si occupa di curare il sito sotto l'aspetto tecnico, ma anche di pubblicare notizie e di redigere recensioni e articoli opinionistici vari.