10 febbraio 2016 • Notizia

Nintendo vuole rendere i suoi brand più riconoscibili sfruttando le sue IP al di fuori dei videogiochi

Ormai lo sappiamo già, Nintendo vuole uscire dalla gabbia dell’industria videoludica ed espandere le sue IP ad altri settori, in modo tale da rendere più facilmente riconoscibili al pubblico generalista i suoi personaggi. Kimishima, il presidente di Nintendo, è tornato a parlare di questa strategia.

“Vogliamo che chiunque diventi familiare con le nostre proprietà raggiungendo più persone possibili sin dall’infanzia nelle loro vite quotidiane.

In America molto bambini stanno usando ogni giorno spazzolini elettrici con personaggi di Super Mario. Abbiamo anche lavorato con una compagnia di scarpe per lanciare scarpe che raffigurano personaggi Nintendo. E come sapete, stiamo anche lavorando ad un parco giochi che sfrutterà le proprietà di Nintendo.”

Fonte.

Autore: Gianmarco "Jun" Turchiano

Fa il tuttofare mentre veste i panni del capo. Si occupa di curare il sito sotto l’aspetto tecnico, ma anche di pubblicare notizie e di redigere recensioni e articoli opinionistici vari.