2 settembre 2017 • Notizia

Nintendo spiega come giochi che richiedono una memoria maggiore di 32GB funzioneranno su Switch

Quando ha rivelato la collaborazione con la SanDisk, Nintendo ha dichiarato che in futuro alcuni giochi potrebbero superare il peso di 32GB disponibile sulle cartucce. In caso di copie fisiche sarà quindi necessario scaricare sulla memoria della console o su schede microSD dei contenuti aggiuntivi. Per le versioni digitali la scheda esterna sarà d’obbligo, poiché Switch ha una memoria massima di 26GB, non sufficiente a contenere il software intero.

Sarà comunque possibile giocare senza scaricare i contenuti aggiuntivi, anche se non si potrà accedere ad alcune modalità, poiché non presenti nella cartuccia di gioco.

I giochi che necessitano di maggiore memoria presenteranno un simbolo sulla confezione, in modo che sia subito visibile al giocatore, come nel caso di NBA 2K18.

Fonte: NeoGAF


Autore: Andre4102

Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie