2 giugno 2017 • Uscite del mese

Nintendo, le uscite di Giugno 2017

Quanto è bello il mese di Giugno: la scuola che finisce, il caldo e il bel tempo che tornano a riscaldare e ristorare le menti e i corpi dei videogiocatori pronti a impugnare un Nintendo Switch che sempre più farà valere il suo essere anche una console portatile. Siete pronti a portare il vostro nuovo amico in giro con voi, magari accompagnandolo con alcuni dei tanti nuovi giochi previsti per il sesto mese dell’anno?

Harvest Moon: Skytree Village

 

Il primo gioco di questo mese arriverà sul buon vecchio Nintendo 3DS, per la precisione il 2 Giugno. Harvest Moon: Skytree Village è l’ultimo esponente della storica saga bucolica Harvest Moon, le cui meccaniche sono incentrate sulla coltivazione e l’allevamento in una campagna virtuale. In Skytree Village ci troveremo impegnati a conferire una nuova linfa vitale al suddetto villaggio, riportando all’antico splendore il potere della Dea del Raccolto che si è pian piano affievolito rendendo la terra arida e secca. Rispetto ai precedenti capitoli sono stati introdotti tutorial più approfonditi, in aiuto ai neofiti, un sistema di controlli migliorato e un nuovissimo animale di cui prendersi cura: l’asino di Poitou.

 

ARMS

Il 13 Giugno sarà il turno di uno dei videogiochi più chiacchierati dell’anno, nonché uno dei titoli di punta di Nintendo Switch. Mostrato fin dalla prima mitica diretta in cui la nuova console venne svelata al mondo, ARMS è l’ultima IP di Nintendo dai tempi dell’amatissimo Splatoon, con il quale si lega in qualche modo per atmosfera e freschezza. Il gioco è focalizzato su bizzarri combattimenti a base di cazzottoni e braccia allungabili, e promette di fondere immediatezza e profondità a livello di gameplay, nonché di porre un forte accento sul gioco online competitivo. Ricchissimo di modalità, personaggi e arene, ARMS è sicuramente il gioco del mese per quanto riguarda il mondo Nintendo, e non solo.

 

Ever Oasis

 

Ever Oasis è il secondo gioco in arrivo su 3DS nel mese di Giugno, più precisamente il 23. Partorito dalla mente di Koichi Ishii, padre della storica saga “Mana”, Ever Oasis è una nuova IP mostrata per la prima volta all’E3 2016 e si tratta di un’avventura basata su combattimenti in tempo reale, enigmi ambientali e dungeon, nella migliore tradizione dei GDR più moderni. Per quello che si è visto, Ever Oasis ha tutte le carte in regola per rivelarsi uno dei giochi più interessanti dell’anno sul vecchio 3DS, il nostro consiglio è quello di dargli una chance!

 

RPG Maker fes

Se con Super Mario Maker per Wii U e Nintendo 3DS ci siamo improvvisati game designer per il mondo dei platform, adesso è giunto il momento di dedicarci ai Giochi di Ruolo! Con RPG Maker Fes, in arrivo il 23 Giugno su 3DS, avremo a portata di mano un software tanto versatile quanto intuitivo per creare la propria avventura basata sui combattimenti a turni, con la possibilità di dare sfogo alla propria creatività. Come se non bastasse, grazie al comparto online sarà possibile condividere le proprie creazioni con gli utenti di tutto il mondo, nonché giocarsi le avventure degli altri giocatori direttamente su 3DS. Insomma, un acquisto obbligato per tutti coloro che come sogno nel cassetto hanno quello di diventare il prossimo Sakaguchi!

 

Minecraft: Story Mode – The Complete Adventure

Se il mese scorso abbiamo visto arrivare su Nintendo Switch il classico Minecraft, stavolta è il momento della sua derivazione narrativa, curata dalla ormai onnipresente Telltale Games, specializzata in nongiochi di stampo fortemente narrativo. Minecraft: Story Mode – The Complete Adventure si tratta di un porting dei 5 capitoli già usciti su pressoché ogni piattaforma videoludica e conterrà anche i 3 DLC aggiuntivi che sono stati rilasciati a parte anche nelle “colleghe” di Switch. Potrete testare con mano questo titolo particolare il 27 Giugno.

 

De Mambo

E il premio per “Titolo WTF del Mese” va a…De Mambo! Questo strambo indie game nato su Kickstarter e in arrivo su Switch il 29 Giugno, è davvero difficile da descrivere: si tratta di una specie di platform dalla forte componente action basato su un solo pulsante di attacco, in grado però di generare colpi diversi a seconda dell’intensità della pressione. Il gameplay pare essere quello dei classici Arkanoid messi sotto acidi, e promette una settantina di livelli in single player e una grande attenzione per il comparto multigiocatore. Il tutto, unito da una grafica retrò e una stralunata colonna sonora a 8 bit, lo rende definitivamente uno di quei titoli da provare con mano per essere compresi appieno.

 

Mighty Gunvolt Burst

 

A concludere questa carrellata di titoli ci pensa Mighty Gunvolt Burst, in arrivo il 15 Giugno su Nintendo Switch e il 29 Giugno su Nintendo 3DS. Il gioco è il seguito diretto di Mighty Gunvolt, un gioco d’azione in 2D uscito nel 2014. Mighty Gunvolt Burst è un acquisto obbligato per tutti i fan dei platform à-la Megaman, e che renderà felici tutti gli appassionati della pixel art, visto e considerato il comparto tecnico decisamente retrò che potete osservare direttamente dal trailer.

Autore: Paolo "seemee" Simi

La vita mi ha portato a studiare informatica, ma il cuore appartiene al cinema, alla musica e ai giochini. Creo bei meme involontariamente.