4 dicembre 2015 • Notizia

Nintendo ha brevettato un sistema di cloud gaming per console

È emerso che il 3 giugno 2014 Nintendo ha depositato un brevetto per un sistema chiamato “supplemental Computing Devices For Game Consoles“, ovvero “dispositivi di elaborazione supplementari per console da gioco”.

Si tratta di un sistema per il quale sarebbe possibile “migliorare o velocizzare l’esperienza di gioco dell’utente”. Nello specifico, questa tecnologia potrebbe essere usata non solo per salvare file sul cloud di Nintendo (vi ricordo che Nintendo ha già annunciato un servizio del genere, ma anche di migliorare le prestazioni della macchina appoggiandosi ad elaboratori remoti.

Fonte.

Qualche mese fa abbiamo visto un altro brevetto di Nintendo per una console che avrebbe un servizio integrato di streaming per i giochi (in stile PlayStation Now, per intenderci). Possibile che Nintendo con Project NX voglia provare a giocare la carta del cloud-gaming?

 

 

Autore: Gianmarco "Jun" Turchiano

Fa il tuttofare mentre veste i panni del capo. Si occupa di curare il sito sotto l'aspetto tecnico, ma anche di pubblicare notizie e di redigere recensioni e articoli opinionistici vari.