1 settembre 2017 • Uscite del mese

Nintendo, i giochi in uscita di settembre 2017

Una delle abitudini più difficili da abbandonare, memore degli ormai lontani tempi del liceo, è per me quella di iniziare a conteggiare l’anno con l’inizio della scuola piuttosto che con il più consono gennaio. D’altro canto, settembre è di per sé un nuovo inizio, la natura che si resetta e le follie estive che lasciano il posto a coperte e tanti, tantissimi nuovi giochi. Scopriamo insieme quali titoli ci aspettano nei prossimi giorni!

8 settembre – Monster Hunter Stories

Il 3DS non muore mai. L’8 settembre arriverà sulla vecchia console portatile il coloratissimo Monster Hunter Stories, spin off della celebre saga firmata Capcom che ricorda per molti versi…Pokémon? In breve, un GDR curioso e dal comparto grafico davvero ben curato, in cui i cacciatori lasciano spazio ai rider, i protagonisti del gioco in grado di creare legami con le creature e renderle sempre più potenti. Se siete curiosi riguardo il gioco, vi ricordiamo che è disponibile una demo sul Nintendo eShop!

12 settembre – Rayman Legends: Definitive Edition

E’ in arrivo un platform veramente magnifico su Nintendo Switch. Molti di voi probabilmente lo avranno già goduto su Wii U, laddove in origine doveva essere una signora esclusiva; poi le cose sono andate diversamente e Rayman Legends, il titolo in questione, uscì un po’ ovunque, portando un gioco di piattaforme forse non difficilissimo, ma curato e divertente come pochissimi altri. Se non lo avete giocato beh, non vi resta che farlo vostro il 12 settembre in questa Remaster per Nintendo Switch, che migliora un minigioco, quello del Kung Foot, che si è rivelato uno dei passatempi più geniali degli ultimi cinque  anni di videogiochi. E vi ho detto che potete godervi tutto quanto in 2, 3 o 4 giocatori?

8 settembre – Lego Worlds:

L’8 settembre arriverà su Switch il porting di Lego Worlds, un sandbox à la Minecraft già da mesi approdato su PS4 e Xbox One. Il gioco? In pratica, prendete Minecraft e sostituite i cubettoni con i classici mattoncini e otterrete questo curiosissimo Lego Worlds. Su Switch inoltre avremo due DLC riscattabili in maniera gratuita per ampliare i set di mattoncini a disposizione!

14 settembre – Cars 3

Immancabile tie-in, Cars 3 accompagnerà l’uscita dell’omonimo film Disney Pixar con una duplice versione per Nintendo Switch e – mirabile dictu – Wii U. Il gioco pare fare il verso a Mario Kart e per questo potrebbe pure essere un titolo divertente e adatto a sfide al volo con gli amici.

15 settembre – Metroid: Samus Returns

Se esiste un genere chiamato metroidvania, è perché esiste una serie, una signora serie, chiamata Metroid. Nintendo pareva averla in qualche modo dimenticata, quando durante lo scorso E3 sono sbucati dal cilindro ben due capitoli della saga fantascientifica: Metroid Prime 4, in arrivo in futuro su Nintendo Switch, e questo Metroid: Samus Returns per 3DS, che rappresenta una versione aggiornata, riveduta e corretta del grande classico Metroid II: Return of Samus, comparso ben 25 anni fa su Game Boy. Oltre a una grafica completamente ridisegnata, Metroid: Samus Returns prevede alcune migliorie a livello di gameplay, nuove abilità e segreti, e un paio di amiibo nuovi di zecca. Segnate sul calendario il giorno 15 settembre. Inoltre, nel caso non foste in possesso di un Nintendo 3DS, potrete acquistare un’edizione limitata della console a tema Metroid!

15 settembre – NBA 2K18

Con Nintendo Switch le terze parti sembrano aver mantenuto le promesse fatte al lancio: un sacco di titoli a supportare la console, compresi i tanto amati titoli sportivi, che ogni anno fanno girare numeri impressionanti sulle console di concorrenze. Quella di NBA 2K, per chi non la conoscesse, è forse la serie sportiva migliore per cura e qualità. Dedicata al gioco della palla a spicchi nella sua deriva più celebre, quella d’Oltreoceano, il capitolo del 2018 arriverà il 15 settembre a scaldare i parquet degli Switch più caldi d’Europa!

21 settembre – Steam World Dig 2

Il 21 settembre arriverà su Nintendo Switch uno dei seguiti più attesi per quanto riguarda il mondo dei platform. Steamworld Dig 2 riprende la struttura metroidvania del suo predecessore e promette di fare contenti tutti gli amanti di questo particolare sottogenere, che questo mese avrà un altro grande, grandissimo esponente…

22 settembre – Pokkén Tournament DX

Quando Pokkén Tournament venne annunciato su Wii U, il sogno di tantissimi ex bambini cresciuti a pane e Pokémon parve essersi realizzato: un gioco di Pokémon in cui le amate creaturine se croccano de botte. Nintendo ha poi deciso che un’idea del genere non poteva starsene a morire su Wii U, ecco quindi che come molti altri grandi titoli, Pokkén Tournament è salito sul carro dei remaster, e il 22 settembre tornerà su una console Nintendo nella nuova versione che porta il suffisso DX. Tra le novità, nuovi Pokémon con cui menarsi come Decidueye, nuovi assistenti e tante nuove modalità offline e online.

22 settembre – Dragon Ball Xenoverse 2

E a proposito di menarsi, ecco pure Dragon Ball Xenoverse 2 che arriva finalmente su Nintendo Switch a circa un anno di distanza dalle altre console, garantendo un notevole numero di botte, onde energetiche e trasformazioni pazzesche. Votato come uno dei migliori capitoli videoludici tratto da quello che forse è l’anime più famoso del mondo, Xenoverse 2 arriverà su Switch il 22 settembre.

22 settembre – Pokémon Oro e Argento (Virtual Console)

Il terzo titolo à-la Pokémon…è Pokémon. E che Pokémon! Oro e Argento sono probabilmente le migliori versioni dedicate alle creaturine di Game Freak. Uscito nel 1999 su Game Boy Color, Oro e Argento introducevano tantissime chicche come il ciclo giorno notte, le uova, le differenze tra i sessi, nuove creature e ben due regioni esplorabili. Se non lo avete giocato, è vostro dovere morale recuperare questo porting il 22 settembre. E se lo avete giocato, saprete meglio di me che sarà impossibile resistere a un ritorno a Johto!

29 settembre – FIFA 18

Abbiamo parlato di basket, ma cosa possiamo dire del gioco del pallone? Fifa 18 arriverà pure su Nintendo Switch il 29 settembre, a far contenti i tanti, tantissimi appassionati del nostro sport nazionale. EA userà questo capitolo come banco di prova: se le vendite andranno bene, la serie continuerà ad uscire pure i prossimi anni. Lo acquisterete?

29 settembre – One Piece: Unlimited World Red – Deluxe Edition

Di anime in anime: One Piece: Unlimited World Red – Deluxe Edition arriverà su Nintendo Switch il 29 settembre. Si tratta di una versione riveduta e corretta dell’omonimo titolo uscito 3 anni or sono su Wii U, una sorta di ibrido tra Action e GDR ambientato nel mondo dei pirati disegnato da Eiichiro Oda. La versione deluxe comprenderà una quarantina di DLC e una grafica rivista per la nuova generazione. Una vera chicca per tutti i fan di Monkey D. Rufy e compagnia bella!

29 settembre – Yo-kai Watch 2: Psicospettri

A proposito di titoli simili a Pokémon: Yo-kai Watch 2: Psicospettri arriverà su 3DS il 29 di questo mese. Si tratta della terza versione dedicata al secondo capitolo della serie, dopo che Spiritossi e Polpanime sono già approdati in occidente qualche mese fa. Il gioco, che appunto ricorda per molti versi la serie di Game Freak in salsa giappofolk, vedrà la comparsa di nuove creature e molti bonus per chi possiede le altre versioni.

29 settembre – Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System

Dulcis in fundo, ecco arrivare una nuova mini console, che cavalca l’onda del successo di NES Mini. Lo SNES Mini, proprio come il suo predecessore, è una versione in miniatura dell’originale SNES, ed è dotato di un’uscita HDMI e di 21 capolavori senza tempo, tra cui l’inedito Star Fox 2. Nella speranza che sia relativamente facile procurarsene uno senza aspettare mesi per un nuovo ciclo di distribuzione (NES Mini, sto guardando te), è sicuramente una chicchina da prendere al volo.

Autore: Paolo "seemee" Simi

La vita mi ha portato a studiare informatica, ma il cuore appartiene al cinema, alla musica e ai giochini. Creo bei meme involontariamente.