30 novembre 2017 • Notizia

Monolith Soft vuole portare Xenoblade Chronicles X su Switch

Tetsuya Takahashi, il presidente di Monolith Soft, ha dichiarato in una recente intervista di essere intenzionato a portare su Nintendo Switch Xenoblade Chronicles X, secondo esponente della serie uscito nel 2015 su Wii U.

Già in passato vi avevamo già detto che Monolith ci avrebbe pensato una volta finito di sviluppare Xenoblade Chronicles 2 e, alle porte del lancio di quest’ultimo, 4Gamer.net ha intervistato il presidente della compagnia chiedendo se sarà possibile rivedere il gioco sull’ibrida Nintendo, in maniera simile a quanto successo per il primo Xenoblade Chronicles su New Nintendo 3DS. Di seguito trovate la risposta del presidente di Monolith Soft:

Personalmente, ci sono volte in cui mi vien voglia di giocare a Xenoblade Chronicles X e mi ritrovo a pensare a quanto sarebbe piacevole farlo su Nintendo Switch. Ovviamente questo dipende dall’interesse del pubblico e tutto il resto, ma ci penserò al momento di discutere i piani per il futuro con Nintendo.

Se come me non avete ancora avuto il piacere di giocarci forse, incrociando le dita, potremo mettere le mani su questo gioco.

Fonte: Siliconera


Autore: Giobbanni

Sostiene che siamo fatti per vivere in ferie, videogiocatore fin dai primi anni novanta, nel tempo libero lavora.