28 novembre 2016 • Notizia

Michel Ancel parla del nuovo Beyond Good & Evil 2

Michel Ancel, il noto creatore francese di Rayman, è stato recentemente intervistato dalla testata francese Le Monde e da Kotaku. Ha parlato del seguito di Beyond Good & Evil, recentemente ri-annunciato da Ubisoft dopo che se ne erano perse le tracce nel 2009 e di cui più volte si è vociferato il suo arrivo in esclusiva su Nintendo Switch.

Michel Ancel: “Quel che è certo è che Beyond Good & Evil 2  è un fantastico progetto. Lo spazio, i pianeti, viaggiare a 15.000 Km/h… È qualcosa di assurdo. Tutto ciò può girare sulle console attuali, e funziona. Con un progetto del genere, possiamo dimostrare che i videogiochi sono capaci di fare cose assurde, che hanno ancora un futuro radioso.”

Nell’intervista per Le Monde Ancel ha detto che stava per abbandonare il team dopo Rayman Legends, ma quando Yves Guillemot gli chiese di fare Beyond Good & Evil 2, non poté rifiutare.
Beyond Good & Evil 2 originariamente cominciò lo sviluppo nel 2007 e venne abbandonato nel 2009 su richiesta di Ancel, poi i lavori ricominciarono nel 2012/2013.
Ancel non è ancora sicuro di quando il gioco potrebbe uscire, ma sono stati fatti progressi significanti.
Il gioco sarà open-world e il fulcro starà nella civilizzazione, parlerà di cospirazioni e verrà data importanza alla caratterizzazione e umanità dei personaggi.
Ancel teme che potrebbe dover cancellare il gioco se Vivendi comprerà Ubisoft.

Nell’intervista per Kotaku ha inoltre detto che il gioco è “un progetto a cui Ubisoft tiene molto” e che si baserà molto sui viaggi interplanetari, che dovevano essere un elemento importante già nel primo gioco ma son diventati possibili solo grazie alla potenza delle console odierne.
Al momento il team si sta concentrando sull’intelligenza artificiale e sulla creazione del mondo di gioco, più nello specifico sulle proporzioni dei pianeti e dei sistemi solari.

Fonte: GoNintendo (Le Monde), GoNintendo (Kotaku) 

Autore: Salvatore "Mirax96" Mirabelli

La sua aspirazione rimarrà sempre quella di tradurre, ma viene spesso beccato in giro sul web a fare ogni volta qualcosa di diverso, ma sempre relativo ai videogiochi… Youtuber, Smasher… E ORA BAZZICA CON QUELLI DI NINTENDOOMED!?