1 febbraio 2017 • Notizia

Ecco Metroid: Rogue Dawn, un prequel del primo capitolo creato dai fan

Un team di sviluppatori composto dagli utenti Grimlock, Snarfblam e Optomon sono riusciti a completare, dopo due anni e mezzo di lavoro, una hack rom basata sul primo capitolo di Metroid uscito su NES in Europa nel 1988 – Metroid: Rogue Dawn. La storia del gioco è ambientata antecedentemente ai fatti accaduti nel primo titolo della serie, prima della missione “Zero” compiuta da Samus.

Al momento non è chiara la posizione che prenderà Nintendo nei confronti di questo titolo: essendo una hack rom e non essendo distribuito il gioco per intero, ma solamente la patch, non è certo che possa applicarsi una violazione di copyright. Staremo a vedere in attesa di eventuali sviluppi.

Fonte: MetroidConstruction

Autore: Leonardo "Dadoh" Simi

Sono nato con una PS1 davanti e all'età di 3 anni catturavo i miei primi Pokémon su Game Boy Color. Nintendaro con lievi sfumature di PC Master Race, il mio sogno è di diventare un game developer. In alternativa, potrei diventare un ciccione.