9 settembre 2017 • Notizia

L.A. Noire per Nintendo Switch: più costoso delle altre versioni

Un rincaro giustificato?

Rockstar, la casa produttrice di molti capolavori come la saga di Grand Theft Auto, Max Payne e molti altri, ha svelato il prezzo per la “nuova” versione di L.A. Noire, in uscita anche per Nintendo Switch il 14 novembre.

Mentre per le versioni per Xbox One e Play Station 4 sarà di 39,99 euro che potranno usufruire dell’upscaling in 4K e Full HD, la versione per Nintendo Switch avrà un rincaro di ben 10 euro, portando il totale a 49,99 euro, con una versione “inferiore”.

Alcuni si chiederanno come mai un rincaro di ben 10 euro per una versione qualitativamente inferiore. La risposta la dà ZhugeEX su Twitter, che giustifica così la scelta di Rockstar.

Insomma, un disco Blu-Ray da 50 GB, supportato da Sony e Microsoft, costa meno di una scheda per Nintendo Switch da 32 GB, anche se al titolo Rockstar sicuramente non basteranno queste dimensioni, quindi sarà sicuramente necessaria una micro SD per i dati aggiuntivi. 

Giustificate il rincaro di L.A. Noire? Comprerete il gioco? Se sì, aggiungerete la SD alla vostra spesa? Fateci sapere nei commenti qua sotto!


Autore: Giobbanni

Sostiene che siamo fatti per vivere in ferie, videogiocatore fin dai primi anni novanta, nel tempo libero lavora.