6 febbraio 2016 • Sabato Riepilogativo

La settimana di Nintendo [dal 1° fino al 5 febbraio 2016]

Benvenuti! Proponiamo oggi per la prima volta un tipo di articolo riassuntivo per rendere più facile la navigazione sul sito e condensare in breve le notizie della settimana sul variegato mondo Nintendo, fra speciali, recensioni e news rilevanti!

News

miitomoSettimana abbastanza movimentata nei piani alti di Nintendo, che ha tenuto il primo incontro con gli azionisti del 2016 dal quale sono trapelate interessanti notizie e indiscrezioni: confermati i lanci mondiali (Italia inclusa, dunque) dell’app per smartphone Miitomo e del nuovo programma My Nintendo che come sappiamo sarà il sostituto del compiato Club Nintendo. Si è anche accennato alla possibilità per Miitomo di connettersi al sempre più misterioso Project NX, la fantomatica nuova console di Nintendo.
Interessante notare come Nintendo punti a raggiungere quota 100 milioni di utenti per il suo sistema di account (cifra mai raggiunta da nessun altro servizio concorrente). Fiducia mal riposta o visione profetica?
Sono anche saltati fuori le prime indiscrezioni sui prossimi giochi mobile Nintendo/DeNa. Secondo un rumor su Twitter il secondo e terzo gioco saranno incentrati su personaggi storici dei brand della grande N. Virtual Boy
Veramente sorprendente è stato scoprire che Nintendo è interessata alla Realtà Virtuale, specialmente considerando l’oscuro passato del Virtual Boy.
Nuove indiscrezioni sul dispositivo “QOL” o Quality of Life brevettato da Nintendo, che a quanto pare ha subito rallentamenti nello sviluppo e potrebbe avere una finestra di uscita ad Aprile.
Spostiamoci sul versante Pokémon: dopo l’annuncio a sorpresa la scorsa settimana, lo spin-off Detective Pikachu è stato rilasciato ufficialmente in Giappone e immancabilmente la rete si sta riempiendo dei primi video-gameplay. Noi per correttezza ci siamo limitati a linkarvi quello dei primi 20 minuti, giusto per darvi un’idea generale di questo bizzarro titolo. Sembrerebbe inoltre che potrebbe esserci un sequel, sicuramente previsto se i dati di vendita risulteranno soddisfacenti.
I festeggiamenti del ventennale dell’amatissima saga sono continuati sdetectivepikachuul canale YouTube di The Pokémon Company, con le interviste e ringraziamenti ai fan di due pezzi grossi del brand. Torna anche a far parlare di sè l’attesissimo Pokémon Go, che sarà presentato in formato giocabile alla GDC 2016 di marzo.
Sono usciti, inoltre, i risultati finanziari dei software Nintendo: a farla da padrone, prevedibilmente, è stato Splatoon. Il gioco conta ad oggi più di 4 milioni di copie piazzate negli ultimi 8 mesi. Inoltre il produttore del gioco sembra aver fatto marcia indietro e ha dichiarato che ci saranno altri aggiornamenti per il gioco.
Passando ai titoli di terze parti è d’indubbio interesse l’annuncio di The LEGO Star Wars: The Force Awakens, tie-in in salsa Lego del recente settimo episodio della saga fantascientifica, annunciato pure per Wii U e Nintendo 3DS. Ancora più interessante sarà la presenza di eventi fino ad ora solamente accennati nella pellicola, che entreranno direttamente nel nuovo canone.
La notizia più succosa in assoluto rimane però lo scambio di proposte undertale floweyfra Nintendo e Toby Fox, celebre sviluppatore di Undertale, titolo indie PC che sta polarizzando l’attenzione del web (e pure quella del nostro capo Jun). A quanto pare un porting su console Nintendo è molto richiesto. Broken Rules ha pubblicamente proposto di occuparsene.
Chiudiamo con le brutte notizie (o presunte tali): utenti sulla rete NeoGaf sembrano riportare che il sistema di controllo del futuro Star Fox Zero non funzioni pienamente. Inoltre, dopo settimane di polemiche sulla censura, è uscito un video della versione americana di Fire Emblem Fates che mostra le modifiche al petting. Che ne pensate?

Recensioni, Anteprime e Articoli

the-legend-of-legacy-coverLa grandi uscite si stanno avvicinando, e anche noi di Nintendoomed stiamo cominciando a scaldarci in attesa del loro arrivo: il nostro Phoenny ha sviscerato il JRPG The Legend of Legacy per Nintendo 3DS, e ci ha provato la sua bontà nonostante la mancanza di reale originalità e life-of-pixelinnovazione, dimostrandosi un apprezzato omaggio ai classici del genere.
Seemee recensisce Life of Pixel, un curioso platform indie per Wii U consigliato specialmente per i nostalgici delle ere 8 e 16 bit.
SpikyGyro, invece, ha provato con pokémonsupermysterydungeonmano l’atteso Pokémon Super Mystery Dungeon per 3DS, e sembra per lui che le delusioni del precedente episodio in 3D siano ormai lontane e che il tempo per “reclutarli tutti” sia di nuovo giunto!

E questo è tutto ciò che è successo questa settimana, vi eravate persi qualcosa? Questo articolo v’è tornato utile? Fateci sapere se volete che continuiamo a redarre riepiloghi settimanali come questo qui.
Se volete rimanere sempre aggiornati sul mondo Nintendo, venite nel nostro canale Telegram (@Nintendoomed).

Autore: Andrea "Sharkoh" Balena

Viaggiatore di metropoli reali e virtuali, alla ricerca del giusto gusto estetico videoludico e cantastorie in erba (o arabo pazzo) con l’intento di narrare le giuste storie al pubblico che se le merita.