26 ottobre 2015 • Notizia

La nuova versione di 3DS homebrew permette di far girare hack rom, di accedere all’eShop e altro

L’hacker smealum ha pubblicato una nuova versione del 3DS homebrew. Questa introduce diverse novità interessanti, oltre ad essere in grado di girare anche sull’ultima versione del firmware della console (attualmente, la 10.2).

Ecco cosa permette di fare di nuovo con questa versione aggiornata di 3DS homebrew:

  • Accesso al Nintendo eShop anche con vecchi firmware (normalmente è richiesto che la console sia aggiornata all’ultima versione);
  • Rom hacking, che permette di far girare versioni moddate di giochi che possedete;
  • Possibilità di scattare screenshot premendo il tasto Home;
  • Possibilità di overclockare la CPU del 3DS prima di avviare un qualsiasi gioco;
  • Tasto Power e Modalità Riposo funzionanti.

Come al solito, vi ricordo che il 3DS homebrew non è un software concepito per permettere la proliferazione della pirateria, tant’è che non esistono launcher di copie di back-up dei giochi compatibili (anche se è presente un emulatore del Game Boy Advance).
Per ulteriori informazioni, visitate questo sito: http://smealum.github.io/3ds/

Autore: Gianmarco "Jun" Turchiano

Fa il tuttofare mentre veste i panni del capo. Si occupa di curare il sito sotto l'aspetto tecnico, ma anche di pubblicare notizie e di redigere recensioni e articoli opinionistici vari.