9 giugno 2015 • Notizia

I produttori di The Order al lavoro sul Nintendo NX. Forse.

Tanto tuonò che alla fine piovve. Pare proprio, dopo anni di gufate, che il Wii U sia pronto al pensionamento: almeno questo trapelerebbe dall’annuncio di RAD, lo sviluppatore alle spalle dello sparatutto per PS4 The Order: 1886. Proprio ieri, lunedì, hanno annunciato di essere al lavoro per migliorare i loro motori grafici e le loro tecnologie, “fino a un punto in cui si possa portare i nostri giochi su PC, Xbox One, PS4 e un’altra piattaforma al momento non ancora annunciata di cui sentirete presto parlare”.

Staranno davvero facendo riferimento al Nintendo NX, la nuova creatura Nintendo di cui abbiamo sentito parlare per la prima volta nel marzo di quest’anno? Molto probabilmente. Steam Machines è praticamente un PC, mentre Wii U risulta un non-menzionato d’onore, soprattutto vista la recente “rinascita” che ha interessato la console. Tra una settimana l’E3 potrebbe sciogliere ogni dubbio.

Autore: Lorenzo "Twist" De Vizzi

Efficiente, professionale, sempre aggiornato. Ha preferito mettere da parte tutto questo per dire la sua su Nintendoomed, a volte con toni da drama queen ma sempre con tanta passione. Gli piace far finta che il mondo sia fermo al 2005.