12 gennaio 2017 • Notizia

Developer Indie si aggrega all’hype per Switch, suggerisce la possibilità di VR

Stephen E. Dinehart IV è un game designer abbastanza noto che poco tempo fa ha pubblicato un post sul suo account Twitter:

“Ho segnato molti NDA (Accordi di non divulgazione) in vita mia- non ne sono proprio un fan, ma se è Nintendo a chiedere, non provo altro che pura gioia”

E più recentemente ha pubblicato un post nel suo blog in cui ha scaturito ancor più hype per Switch.

Come sviluppatore e fan di Nintendo ci son poche cose che mi eccitano come il lancio di una nuova piattaforma – già, hardware. Nell’età dei beni virtuali, Nintendo sviluppa prodotti e piattaforme che la gente adora tenere in mano. Il reveal che ci sarà più in avanti questa settimana sicuramente sorprenderà vecchi e nuovi fan.

Probabilmente a molti sarà noto che 20 anni fa Nintendo rilasciò la prima console di casa a Realtà Virtuale (VR) per i consumatori. Già, avete letto bene, nel 1995 ad essere precisi, i primi in giappone. Nonostante una campagna pubblicitaria da 20 milioni di dollari in Nord America, il Virtual Boy è stato un flop. Uno di quelli che i fanatici di Nintendo come me ancora ricordano. Sembra solo naturale che per la nuova console Nintendo, lo Switch, una console HD modulare, la VR sia sulla tabella di marcia. Date le specifiche divulgate, non c’è ragione per cui una periferica VR non dovrebbe spuntare per la piattaforma, e forse anche qualcosaltro. Come sviluppatore Nintendo e di VR/ AR non posso dire molto, ma posso di certo dire che è una combinazione scesa dal cielo.

… Finora, come parte del team Nintendo, ci son stati pochi momenti nella mia vita di developer emergente che mi abbiano riempito con così tanta anticipazione – sarà un passo avanti nell’evoluzione che non vorrete perdere.

Fonte: GoNintendo

Autore: Salvatore "Mirax96" Mirabelli

La sua aspirazione rimarrà sempre quella di tradurre, ma viene spesso beccato in giro sul web a fare ogni volta qualcosa di diverso, ma sempre relativo ai videogiochi... Youtuber, Smasher... E ORA BAZZICA CON QUELLI DI NINTENDOOMED!?