31 agosto 2016 • Notizia

Il comico giapponese Beat Takeshi avrebbe preferito che il primo ministro si fosse vestito da Pikachu

Il comico giapponese Beat Takeshi (avete presente Takeshi’s Castle?) ha dimostrato dissenso riguardo l’apparizione del primo ministro giapponese ai giochi olimpici, più nello specifico riguardo al fatto che indossasse un costume da Super Mario.

“Nonostante Mr. Abe si sia mostrato vestito da Super Mario, comunque la pensiate, sarebbe stato meglio se si fosse mostrato vestito da Ultraman, Pikachu o Godzilla. Non c’è stato impatto. Non era buono che fosse vestito in giacca e cravatta. Sarebbe stato meglio con una tuta da Ultraman. Questo e che fosse collegato con dei cavi che lo facessero volare.

Takeshi non ha espresso alcun astio specificamente nei confronti di Mario, semplicemente sentiva che l’apparizione mancava di spettacolarità.

Anche se il sottoscritto non sa davvero cosa si aspettava Takeshi da quello che, alla fine, è semplicemente un anziano politico.

Fonte: GoNintendo

Autore: Salvatore "Mirax96" Mirabelli

La sua aspirazione rimarrà sempre quella di tradurre, ma viene spesso beccato in giro sul web a fare ogni volta qualcosa di diverso, ma sempre relativo ai videogiochi... Youtuber, Smasher... E ORA BAZZICA CON QUELLI DI NINTENDOOMED!?